Avvisi

18 Settembre 2020

Contributo regionale Buono – Libri Anno scolastico – formativo 2020-2021

CHE COSA E’ IL CONTRIBUTO REGIONALE “BUONO-LIBRI”?
E’ un contributo, previsto e disciplinato dalla Legge 448/1998 (art. 27) e dalla Deliberazione
della Giunta regionale n. 1119 del 6/8/2020, per la copertura totale o parziale della spesa:
 per acquisto dei libri di testo, contenuti didattici alternativi indicati dalle Istituzioni
scolastiche e formative nell’ambito dei programmi di studio da svolgere presso le
medesime.
 per acquisto di dotazioni tecnologiche (personal computer, tablet, lettori di libri digitali)
fino ad un massimo di € 200,00.
Sono esclusi i dizionari, i telefoni cellulari, gli strumenti musicali, il materiale scolastico
(cancelleria, calcolatrici, ecc…)
Al fine dei controlli, la documentazione della spesa deve essere conservata per 5 anni dalla
data di ricevimento del pagamento del contributo.

Termini per l’invio via web della domanda:
– per i richiedenti: 30 ottobre 2020 (ore 12.00).
COME SI FA LA DOMANDA?
Si fa esclusivamente via web nel seguente modo:
 IL RICHIEDENTE dal 1/10/2020 al 30/10/2020 (ore 12.00 – termine perentorio):
1. entra nella pagina internet:
http://www.regione.veneto.it/istruzione/buonolibriweb;
2. va nella parte: RISERVATO AL RICHIEDENTE;
3. apre il file ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA e le legge
attentamente;
4. clicca sul link DOMANDA DEL CONTRIBUTO;
5. compila tutti i campi del Modulo web di domanda seguendo le Istruzioni riportate sopra
ogni campo;
6. clicca sul pulsante “SALVA E INVIA DOMANDA” al Comune di residenza: si visualizza
così la domanda con il numero identificativo (la domanda è visualizzabile anche dal
Comune);
7. compatibilmente con le disposizioni relative all’emergenza COVID-19 si reca presso il
Comune di residenza dello studente, con la seguente documentazione:
– documento di identità/riconoscimento valido;
– titolo di soggiorno valido, se cittadino non comunitario;
– numero identificativo della domanda;
– la restante documentazione indicata nelle istruzioni;
o invia al Comune nei modi previsti nelle Istruzioni (fax-raccomandata-e-mail-PEC)
copia della suddetta documentazione, nonché la domanda firmata;
 IL COMUNE dal 1/10/2020 al 20/11/2020:
1. recupera la domanda del richiedente;
2. conferma alcuni dati dichiarati dal richiedente;
3. invia la domanda alla Regione cliccando sul pulsante “SALVA E INVIA ALLA
REGIONE”.

ATTENZIONE!!!! Dal 1 al 24 OTTOBRE 2020 sarà possibile PRENOTARE il servizio per il supporto nella compilazione della DOMANDA WEB telefonando in biblioteca allo 0495387001 int. 5 (lun-ven. 15-18, sab. 9-12).

Per un servizio efficace e per contenere i tempi di permanenza presso la biblioteca è INDISPENSABILE presentarsi con:
– documento d’identità del richiedente (genitore dichiarante/intestatario del conto corrente)
– codice fiscale genitore/dichiarante
– codice fiscale figlio/figli
– titolo di soggiorno valido, se cittadino non comunitario;
– ISEE 2020 in corso di validità che non superi € 18.000,00
– denominazione/indirizzo/telefono della scuola frequentata dal figlio/figli
– numero di telefono del genitore/dichiarante
– IBAN del richiedente (genitore dichiarante/intestatario del conto corrente)

 

Ultimi articoli

Avvisi 22 Aprile 2022

REFERENDUM ABROGATIVI DEL 12 GIUGNO 2022

Elettori temporaneamente all’estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche e loro familiari conviventi.

Avvisi 13 Aprile 2022

Referendum Abrogativi ex art 75 della Costituzione del 12 giugno 2022

Opzione degli elettori residenti all’estero per l’esercizio del diritto di voto in Italia da esercitare

torna all'inizio del contenuto
Skip to content